contatore stats Vigili del Fuoco: malore sul posto di lavoro, salvato dai colleghi | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Vigili del Fuoco: malore sul posto di lavoro, salvato dai colleghi

 
Il cuore non batteva più. I vigili del fuoco salvano il collega utilizzando il defibrillatore e le manovre salvavita
 
vigili-fuoco-1-735x400
 
COSENZA – 7.30 del mattino. Una giornata apparentemente come le altre per l’ingegnere Francesco Citrigno, funzionario nonchè vice comandante del comando provinciale dei vigili del fuoco di Cosenza. Non poteva immaginare che la sua vita oggi sarebbe non solo cambiata, ma soprattutto sarebbe dipesa dai colleghi. Citrigno a quell’ora è nel suo ufficio, in fondo ad un lungo corridoio, al secondo piano dell’edificio, in viale della Repubblica, dove sono ubicati tutti gli uffici del funzionari. E’ sempre stato il suo ufficio e non ha voluto cambiarlo neanche quando fu investito della carica dirigenziale un anno fa, o poco più.
 

Raccontano i colleghi che a quell’ora parlava con un altro funzionario e un caposquadra dei vigili del fuoco, istruttore Saf che oggi era in caserma per effettuare formazione e mantenimento agli specialisti del reparto Speleo Alpino Fluviale. E’ stato un attimo: il vice comandante si accascia a terra e sbatte la testa violentemente. CONTINUA A LEGGERE SU QUICOSENZA
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*