contatore stats Vietare la vendita di animali durante la Fiera di San Giuseppe | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Vietare la vendita di animali durante la Fiera di San Giuseppe

L’Aic (Adottami in Calabria) si rivolge all’amministrazione comunale: “Negli anni passati emesse ordinanze parziali. Serve fare di più”.
12341561_1018923924826238_3832839358817341590_n
 
COSENZA – A pochi giorni dal tradizionale appuntamento della Fiera di San Giuseppe, l’Aic (Adottami in Calabria) Cosenza si rivolge all’amministrazione comunale chiedendo che venga vietata la vendita di tutte le specie di animali. “Ciò – riporta una nota dell’associazione – in quanto, negli anni passati, sono state emesse delle ordinanze parziali che vietavano solo la vendita di anatre, papere e pulcini, consentendo il commercio degli altri animali (roditori, lagomorfi, conigli, uccelli, rettili e pesci)”.
 
“L’Aic – prosegue la nota – ritiene che ormai sia giunto il momento di un divieto totale di vendita di qualunque animale, atteso che la loro ‘esposizione’ in fiera si scontra con l’aumentata sensibilità e cultura in tema animale da parte della cittadinanza. Ciò anche in linea con la maggior parte delle altre città italiane ed europee, nelle quali la vendita degli animali è preclusa nelle fiere e nelle manifestazioni. Si ricorda, difatti, che gli animali oggetto di vendita sono sottoposti, durante i viaggi di arrivo e partenza, a forte stress e sono costretti ad una detenzione che può anche configurare il reato di maltrattamento. Si invitano i cittadini – conclude l’Aic – ad unirsi a tale richiesta e a non acquistare nessun animale che dovesse essere presente in fiera, nonché a segnalare eventuali animali detenuti in modo difforme dalla legge”.

 
fonte:quicosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.