contatore stats Vergilius sulla Salerno – Reggio, occhio al nuovo «sceriffo» della velocità che partirà a breve | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Vergilius sulla Salerno – Reggio, occhio al nuovo «sceriffo» della velocità che partirà a breve

Entrerà a breve in funzione il controllo elettronico della velocità con sistema Vergilius sulla Salerno – Reggio Calabria. Dalla foto si vede la nuova segnaletica orizzontale con il seguente avviso: “controllo elettronico della velocità con sistema Vergilius ”. Un sistema di rilevazione automatica che consente di rilevare e calcolare la velocità media istantanea ed i tempi di percorrenza effettuati dalle auto: per chi non rispetterà i limiti, pesanti sanzioni. Vergilius scatterà in concomitanza dell’esodo estivo ma per ora non è ancora in funzione.

salerno

Vergilius è un nuovo rilevatore di velocità ed è capace di fotografare sia la velocità istantanea di un veicolo sia la velocità media del tratto di strada controllato. Le auto vengono riprese dalle telecamere che riescono ad identificare la targa in entrata e in uscita del tratto controllato. Naturalmente Vergilius funziona anche di notte e con condizioni di tempo avverse come pioggia o nebbia, e non pensate di evitare Vergilius passando dalla corsia di emergenza! È tutto inutile

Riconoscere Vergilius. Oltre al solito invito a rispettare i limiti di velocità, se vedete il cartello con la sagoma stilizzata di un poliziotto è il Vergilius, controllate la velocità d’entrata quella d’uscita e soprattutto quella media, perché Vergilius non perdona!

Vergilius e polizia stradale. Il Vergilius non è un Tutor di Autostrade S.P.A., infatti, mediante la firma del protocollo d’intesa che prevede la cessione in comodato a titolo gratuito degli impianti, la gestione di Vergilius sarà affidata alla Polizia stradale. La Polizia garantirà il monitoraggio e il controllo della velocità sulle tratte statali interessate. L’obiettivo è di far calare gli incidenti, non solo con Vergilius, ma cercando di impiegare le pattuglie di polizia per tutte quelle operazioni che non possono essere delegate alla tecnologia, come i controlli sull’efficienza dei veicoli, la verifica delle condizioni psico-fisiche dei conducenti e soccorsi e rilievi dei sinistri stradali. Come già detto il Vergilius è un sistema di autovelox/tutor evoluto e migliorato rispetto al tutor autostradale, una delle grandi evoluzioni effettuate è l’assenza di spire sull’asfalto.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.