contatore stats Uomo ritrovato privo di vita sul bus Quattromiglia – Cosenza | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Uomo ritrovato privo di vita sul bus Quattromiglia – Cosenza

Ad accorgersene e lanciare l’allarme sono stati gli stessi passeggeri.

ambulanxa.jpg--
 
RENDE – Un sessantunenne è morto ieri su un bus che attraversa l’area urbana. Si tratta di un filippino residente a Cosenza da oltre diciassette anni che viaggiava sul bus 157 del Consorzio Autolinee nella corsa diretta all’Autostazione delle 16.00 della linea Quattromiglia – Cosenza. L’uomo che lavorava da oltre dieci anni come addetto alle pulizie in una villa di Piano Monello è stato ritrovato privo di vita dai passeggeri. Insieme a lui sul bus erano presenti quindici persone che insospettite dal fatto che l’uomo sembrasse non respirare hanno invitato l’autista a fermare il mezzo. La corsa dell’autobus, che si trovava a Rende all’altezza del piazzale del Metropolis antistante al McDonald’s, è stata immediatamente bloccata in attesa dell’intervento delle forze dell’ordine sollecitato dall’autista. Sul posto oltre ai carabinieri e al 118 è intervenuta un’agenzia di pompe funebri che ha provveduto a prelevare la salma, mentre il bus è stato sgomberato e trasferito in deposito per la disinfezione. Dai primi rilievi sembrerebbe che Isabello Acuna, detto ‘Billy’, sia deceduto a causa di un infarto fulminante che lo avrebbe colpito mentre stava rientrando dal lavoro. L’uomo lascia una moglie e una figlia 23enne. I suoi funerali saranno celebrati domani alle 15.00 presso la Chiesa di San Pietro e Paolo a Cosenza.

fonte:quicosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.