contatore stats UBRIACHI VENGONO ARRESTATI, TRADOTTI IN QUESTURA AGGREDISCONO GLI AGENTI | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

UBRIACHI VENGONO ARRESTATI, TRADOTTI IN QUESTURA AGGREDISCONO GLI AGENTI

COSENZA – Stavano smaltendo la sbornia su Corso Mazzini, infastidendo i passanti.
CORSO_MAZZINI_2_COSENZA

Due giovani sono stati tratti in arresto la notte scorsa nei pressi dell’Oviesse. Si tratta del 32enne polacco Tomas Marek Myszak e di un amico 25enne di nazionalità moldava Sergiu Braducean. La Domenica di bagordi dei due si è conclusa in manette con una denuncia per ubriachezza molesta, oltraggio, resistenza, violenza, minacce e lesioni personali a pubblico ufficiale. Intorno alle 22.30 di ieri, infatti attraverso una telefonata sarebbe stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine per placare l’irruenta allegria dei due giovani che, in evidente stato di ebbrezza, molestavano gli avventori della Festa del Cioccolato. Accompagnati negli uffici della Questura per espletare le formalità di rito, durante l’identificazione si sarebbe scatenata l’ira degli arrestati che avrebbero così inveito contro il personale di polizia aggredendo con violenza un agente. Il fatto ha aggravato la posizione dei due migranti che restano ora in attesa di giudizio.

fonte:quicosenza

Comments are closed.