contatore stats Treno per Reggio Calabria si blocca in Campania | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Treno per Reggio Calabria si blocca in Campania

Per migliaia di passeggeri diretti in Calabria lunga attesa sotto al sole nei vagoni chiusi. Poi un altro convoglio che era diretto a Salerno è stato usato per finire il viaggio. Ma si è arrivati solo nella notte

UpkPfA5XLjiVUsqcfebplrWg4VhJUlJm9wUui7T3WrU=--

INIZIATA male la vacanza per turisti, emigranti e viaggiatori che arrivavano in treno verso la Calabria. Un convoglio diretto a Reggio Calabria si è bloccato improvvisamente nella serata di domenica mentre si trovava in Campania, tra Salerno e Battipaglia. Si tratta dell’Intercity 561, partito da Roma Termini alle 16.26 e destinato ad arrivare in riva allo Stretto alle 23.48.

Il treno guasto è rimasto per circa due ore fermo sui binari, in mezzo alla boscaglia. Attorno alle 21, quando il treno sarebbe dovuto essere in viaggio lungo il Tirreno cosentino, un passeggero ha raccontato all’Ansia: «Solo da poco sono state aperte le porte del lato del convoglio che da su un canneto, ma non si può scendere. In precedenza siamo rimasti chiusi e senza aria condizionata. A bordo ci saranno duemila persone con molte donne e bambini e nessuno ci dice niente. Ho anche chiamato i vigili del fuoco come soccorso pubblico».

A causare lo stop forzato sarebbe stato un guasto alla locomotiva. Dopo la lunga attesa i tecnici di Trenitalia sono riusciti a riportare il convoglio nella stazione di Salerno. E lì i passeggeri sono stati fatti salire su un altro treno, dirottato fino a Reggio Calabria. Si tratta dell’Intercity 591 che da poco aveva finito la sua corsa proprio nella stazione campana e che eccezionalmente è stato prolungato fino alla punta della Penisola. E il viaggio si è concluso solo a tarda notte, attorno alle 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.