contatore stats Tampona l’ex in Via Panebianco e le provoca un incidente | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Tampona l’ex in Via Panebianco e le provoca un incidente

 
Cosenza – Un cittadino polacco di 29 anni, T.D.A, accusato di atti persecutori e minacce aggravate nei confronti dell’ex compagna, è stato denunciato in stato di libertà dalla Polizia di Cosenza.
 

La notte scorsa personale dell’Upgsp della Questura bruzia, è intervenuto in Via Panebianco del capoluogo dopo la segnalazione di un incidente stradale e hanno soccorso una giovane donna ucraina, coinvolta nel sinistro.
 

La ragazza, dopo i primi momenti di disorientamento, ha riferito agli agenti che passando in auto era stata tamponata violentemente da un’altra vetturaL – alla cui guida c’era il suo ex compagno, poi fuggito – perdendo il controllo del mezzo e finendo contro altri veicoli parcheggiati sul lato destro della strada.
 

La donna ha spiegato che già nella tarda serata, mentre era a passeggio con il cane in un parco, sarebbe stata importunata dal 29enne che, dopo averla spintonata ripetutamente, l’avrebbe anche minacciata e ingiuriata.
 

La azioni persecutorie ai danni della giovane erano già state oggetto di una denuncia e di un ammonimento emesso dal Questore Luigi Liguori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.