contatore stats Scossa di magnitudo 3.4 a Lamezia: avvertito anche nella provincia di Cosenza | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Scossa di magnitudo 3.4 a Lamezia: avvertito anche nella provincia di Cosenza

terremoto lamezia

 

L’Istituto di geologica e vulcanologia ha registrato il terremoto di magnitudo 3.4 ad una profondità di 27 km e localizzato a pochi chilometri da Carlopoli e Panettieri.

 

 

Una scossa di terremoto 3.4 è stata avvertita alle 18.48 nelle province di Catanzaro, Crotone e Cosenza. Il sisma è stato registrato ad una profondità di 27 km. Il terremoto è stato localizzato nelle zone di Catanzaro, Cosenza, Crotone e Lamezia Terme.

L’epicentro. L’Istituto nazionale di geologia e vulcanologia ha localizzato l’epicentro a tre chilometri da Carlopoli, in provincia di Catanzaro, e Panettieri, in provincia di Cosenza. Il sisma è stato avvertito chiaramente anche nei comuni del Lametino come Serrastretta, Cicala, San Pietro Apostolo e nella zona del Reventino tra Decollatura e Soveria Mannelli.

Le città più grandi. Il terremoto è stato localizzato a 13 chilometri da Lamezia Terme, a 19 chilometri da Catanzaro, a 33 chilometri da Cosenza e a 59 chilometri da Crotone.

Otto scosse in poche ore. Sono state otto le scosse registrate dall’Ingv nel corso del pomeriggio. La più potente, di magnitudo 3.4, è stata quindi avvertita in quattro delle cinque province calabresi. Non sono stati registrati danni o conseguenze. Il primo movimento tellurico è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ed è avvenuto alle 18,48 con magnitudo 3.4 in un’area compresa tra Catanzaro e Lamezia Terme. Le altre scosse hanno avuto magnitudo tra 1.6 e 1.9.

 

 

 

Fonte: Zoom24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.