contatore stats Saluta la Polizia e scappa. Torna in carcere 23enne | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Saluta la Polizia e scappa. Torna in carcere 23enne

scappa-allalt-e-investe-un-carabinierearrestato-con-droga-26enne-a-curna_
 

Sarebbe evaso dai domiciliari. Per questo Motivo F. N., 23enne, è stato arrestato dalla Polizia su esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale Ordinario – Sezione Penale di Cosenza. L’uomo si sarebbe reso responsabile di evasione degli arresti domiciliari, misura cautelare a cui era sottoposto in esecuzione ad ordinanza già emessa nel dicembre del 2015 dal GIP presso il Tribunale Catanzaro.
 
In particolare, personale della Squadra Volante, in servizio di controllo del territorio, nel transitare in questa Piazza dei Valdesi notava una persona che, a bordo di un motoveicolo, contro mano percorreva via Lungo Crati.
 

Inevitabilmente avvicinatosi, vista la direttrice di marcia, alla pattuglia della Polizia di Stato, il conducente sarebbe stato riconosciuto dal personale operante. Il giovane, incurante della presenza degli operatori della Polizia di Stato, si sarebbe avvicinato agli stessi e, addirittura dopo averli salutati con un “Buongiorno”, sarebbe scappato. Immediatamente inseguito, dopo un rocambolesco inseguimento, il giovane è stato bloccato e arrestato per evasione nei pressi della propria abitazione. Dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Cosenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.