contatore stats Aggredito per difendere i soldi dell'azienda | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Aggredito per difendere i soldi dell’azienda da versare in Banca

via-rossini-banca-640x400

Ha reagito con coraggio alla rapina ed è stato picchiato dai banditi. E’ accaduto ieri pomeriggio a Rende ad un dipendente di un’azienda. Il datore di lavoro gli aveva chiesto di portare in banca circa 25mila euro in contanti.

RENDE (CS) – Una brutta avventura per un uomo di 72 anni, dipendente di una società che gli aveva chiesto di recarsi alla Credem di via Rossini, a Quattromiglia di Rende, per versare del denaro sul conto dell’azienda. L’uomo, arrivato nei pressi dell’Istituto di credito però, era atteso da due rapinatori che, a volto coperto, sono scesi da un’auto e lo hanno aggredito. Ma l’anziano si è armato di coraggio e ha reagito e ne è nata una colluttazione che ha messo i bastoni tra le ruote ai due malviventi. Ad accorgersi di quanto stava accadendo una guardia giurata in servizio davanti la Banca che, è riuscita a mettere in fuga i due rapinatori, i quali risaliti sull’auto sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. L’uomo è stato portato in ospedale per gli accertamenti del caso mentre sul posto sono intervenuti poi i carabinieri di Rende che hanno avviato le indagini per risalire ai due autori del tentativo di rapina.

fonte:quicosenza

459807_523300147698831_397764720_o

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.