contatore stats Rapina in una tabaccheria di Cosenza, arrestati due ragazzi | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Rapina in una tabaccheria di Cosenza, arrestati due ragazzi

carabinieriarresto
 
La Squadra Mobile di Cosenza, nella mattinata di ieri, ha eseguito un’ordinanza d’arresto ai domiciliari, emessa dal Gip Giuseppa Ferrucci, nei confronti di due giovanissimi, M.P., di 19 anni, e F.P., di 20, entrambi di Cosenza, accusati di rapina pluriaggravata e porto di coltello.
 

In particolare, nella serata del 18 febbraio scorso, cinque persone, con il volto travisato, uno dei quali armato di coltello, effettuarono una rapina in una rivendita di tabacchi di via Monte San Michele del capoluogo.
 

Nella circostanza, i malfattori riuscirono a portare via 200 euro e merce varia, dopo aver strattonato e aggredito il titolare dell’esercizio commerciale, a cui un malvivente aveva tirato una coltellata tagliandogli, fortunatamente, solo il giubbotto.
 

Sul posto giunse subito una delle Volanti che riuscì a fermare e ad arrestare uno degli autori, identificato in M.R. (21 anni), e a recuperare parte della refurtiva e una maglia di tuta blu con la chiusura a zip e all’interno, arrotolata, parte di calze da donna in nylon.
 

Grazie agli esami di natura tecnico-scientifica sul materiale sequestrato, sono stati così individuati i due giovani oggi arrestati e che, sentiti dagli agenti della Mobile, avrebbero reso delle dichiarazioni contraddittorie.
 

Tutto ciò, insieme agli altri elementi raccolti nel corso delle investigazioni, ha costituito a carico degli indagati un quadro indiziario ritenuto “grave ed univoco” sulla loro responsabilità nella rapina, per cui la Procura della Repubblica di Cosenza ha richiesto ed ottenuto al Giudice per le Indagini Preliminari l’applicazione della misura cautelare che è stata eseguita stamani. Sono in corso altre indagini per individuare i restanti componenti del gruppetto di malfattori.
 
Fonte:Cn24

Comments are closed.