contatore stats Pietro Delle Piane «il cattivo dagli occhi ammaliatori» | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Pietro Delle Piane «il cattivo dagli occhi ammaliatori»

Cosenza 28/12/2015 – Curiosità di GIANDOMENICO SICA

12459587_10207999662046112_1839165087_n
 

In una Cosenza illuminata dai raggi di un sole che fa luccicare la sua bellezza abbiamo incontrato una stella. Un’ artista che dà lustro alla nostra città e che ormai è un affermato attore nell’olimpo nazionale. Pietro Delle Piane è il cattivo delle fiction nazionali. Ruolo che interpreta con bravura e versatilità tant’è che il regista Ricky Tognazzi lo ha scelto per il ruolo di Pietro Marchese nella miniserie di Rai Uno “Boris Giuliano”.

 

Pietro vuoi dire qualcosa in più ai nostri tanti lettori.

<< Si, la Rai punta tantissimo su questa fiction girata tra Roma e Palermo. E sono sicuro che avrà molto successo. Il regista è Ricky Tognazzi e nel cast figurano Ettore Bassi, Adriano Giannini e Francesco Benigno. E’ la storia del capo della Squadra Mobile di Palermo, Boris Giuliano, ucciso da Cosa Nostra nel 1979 da Leoluca Bagarella che nella fiction è interpretato dal bravo Francesco Benigno>>.

Tra l’altro tu hai già lavorato con Tognazzi in un’altra fiction molto popolare.

<< Abbiamo fatto insieme “Il caso Enzo Tortora”, ed anche quello fu un grande successo di pubblico e fiction di punta sempre per Rai Uno>>.

E questo ruolo del cattivo ha radici da lontano vero.

<< Dai tempi di Distretto di Polizia, dal Giudice Mastrangelo, e di molte altre fiction>>.

A proposito di Giudice Mastrangelo non posso non chiederti della tua amicizia personale e del rapporto di lavoro e di stima che ti lega con Diego Abatantuono.

<< Con lui ho un rapporto, come dicevi tu, che va oltre il lavoro. Una stima che è cresciuta nel tempo. Sia personale che professionale. Sono orgoglioso di aver girato “Area Paradiso” con Diego alla sua prima regia. Io ero lo sgherro e recitavo in dialetto cosentino. Quindi doppia soddisfazione. Area Paradiso film per canale 5 trasmesso in prima serata nell’ aprile 2012. Premiato dalla critica e spesso riproposto in televisione>>.

A breve sarai anche nelle sale cinematografiche.

<< A marzo usciremo con “Il ragazzo della Giudecca” che abbiamo presentato alla Biennale di Venezia. Il film racconta la vera storia di Carmelo Zappulla e dei suoi guai giudiziari, della sua latitanza e della sua assoluzione. Io interpreto il ruolo del fratello Santino>>.

Per la città di Cosenza invece il 30 Dicembre sarai protagonista del Concerto di Capodanno.

<< Il 30 Dicembre per la tredicesima edizione e per la prima volta al Cinema Teatro Garden di Rende presenterò il Concerto di Capodanno “Sul Bel Danubio Blu”. Sono molto felice ed orgoglioso. La direzione artistica e l’organizzazione è del Maestro Maria Letizia Mayerà. Sono sicuro che sarà un grande successo e che il pubblico apprezzerà>>.

Comments are closed.