contatore stats Petizione – Unical Esonero Pagamento Prima rata Studenti colpiti dal Nubifragio di Rossano | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Petizione – Unical Esonero Pagamento Prima rata Studenti colpiti dal Nubifragio di Rossano

Nei giorni scorsi è stata inviato un appello dagli studenti dell’Unical al Magnifico Rettore  per concedere a TUTTI GLI STUDENTI COLPITI DAL NUBIFRAGIO DI ROSSANO: L’ESONERO DAL PAGAMENTO DELLA PRIMA RATA PER L’ANNO ACCADEMICO 2015-2016

Calabria

 

FIRMA LA PETIZIONE

Magnifico Rettore Prof.re Gino Mirocle Crisci,

nei giorni scorsi le popolazioni di Rossano, Corigliano e zone limitrofe, sono state colpite da un violentissimo nubifragio che ha messo in ginocchio una zona già assai fragile dal punto di vista economico e sociale. Un evento straordinario che ha causato danni per diversi milioni di euro e che ha colpito soprattutto le abitzioni civicili, ovvero i luoghi più cari e sacri da preservare. Il nubifragio non solo ha colpito le case ma anche molti esercizi commerciali e diversi ettari di terreno adibito alla coltivazione di agrumeti che costituiscono una parte importantissima per l’economia di questo territorio. Purtroppo, moltissimi sono i nostri colleghi studenti dell’Unical, che hanno subito ferite sia da un punto di vista umano che economico, da qui il nostro appello a Lei che da sempre, anche come Illustrissimo Professore della nostra Università, è molto sensibile alle tematiche relative alla difesa del suono e della prevenzione, a concedere a TUTTI GLI STUDENTI COLPITI DA QUESTO EVENTO STRAORDINARIO:

1) L’ESONERO DAL PAGAMENTO DELLA PRIMA RATA PER L’ANNO ACCADEMICO 2015-2016

2) L’ESONERO TOTALE O PARZIALE DELLA SECONDA RATA PER L’ANNO ACCADEMICO 2015-2016 in ragione anche dei danni subiti, e quindi un rinvio, per gli studenti delle zone colpite, della compilazione del modello tc.

3) DEVOLVERE TRA UNO O DUE EURO DELLE TASSE CHE COME STUDENTI PAGHIAMO ALL’UNIVERSIT’ IN FAVORE DELLA POPOLAZIONE COLPITA OVVERO VOLER PREDISPORRE UN MECCANISMO ATTO A PERMETTERE AGLI STUDENTI CHE SI ACCINGONO A PAGARE LA PRIMA RATA DI INCRIMENTERLA DI UNO O DI DUE EURO, SU BASE VOLONTARIA, A FAVORE DELLA POPOLAZIONE COLPITA.

Certi che avremo un riscontro positivo al nostro appello, inviamo

Cordiali Saluti,

Antonio Bonifati (Samuele Antonello) Rapp. Comm. Parit. Dip. Studi Umanistici

Ylenia Capparelli Rapp. Dip. Studi Umanistici

Redentore De Fiore Rapp. Dip. Dibest

Giovanni Pettinato Rapp. Dip. Ingegneria Civile

  1. Imma says:

    condivido appieno

  2. Imma says:

    condivido appieno

  3. Margherita says:

    Commento

  4. Elena says:

    Concordo

  5. Cinzia Ossequio says:

    Mi sembra una buona cosa

  6. luana says:

    Commento