contatore stats Palpeggia una ragazza a Rende, arrestato 40enne | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Palpeggia una ragazza a Rende, arrestato 40enne

violenza moglie-2-4
 

Rende – Avrebbe bussato alla porta di casa di una studentessa universitaria e avrebbe palpeggiato la ragazza nelle parti intime. Per i carabinieri della stazione di Rende (Cs) hanno arrestato un cittadino senegalese, S. O., 40 anni, in quanto ritenuto responsabile di violazione di domicilio e violenza sessuale. Le indagini dei militari sono state avviate dopo la denuncia della vittima, una studentessa universitaria dell’Unical di 21 anni, vibonese, ma domiciliata nella frazione di Quattromiglia a Rende.
 
La giovane, d’innanzi al tentativo dell’uomo, per come ha raccontato ai militari, sarebbe riuscita, nonostante le resistenze del 40enne, a spingerlo fuori dalla porta dell’appartamento. I carabinieri avrebbero quindi individuato e denunciato il presunto assalitore, un venditore ambulante incensurato, riconosciuto dalla studentessa attraverso una foto sui social network. I militari hanno quindi arrestato il 40enne, che è stato trasferito presso la casa circondariale di Cosenza, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa il 6 giugno scorso dal Gip.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.