contatore stats Ospedale Annunziata: “Pronto soccorso nel caos e precariato al 118” | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Ospedale Annunziata: “Pronto soccorso nel caos e precariato al 118”

ospedale1
 

La fase di difficoltà estrema che sta attraversando l’ospedale Annunziata di Cosenza, urge di interventi immediati. Quello del piano di rientro non è più, semplicemente, un fallimento ma un vero e proprio disastro a cui i cittadini stanno assistendo e che stanno subendo sulla propria pelle.” È quanto si legge in una nota dell’Associazione politico-culturale “Terra Libera” Cosenza.

 

“Evidentemente, neanche il Commissario e’ in grado di gestire la situazione – nell’ottica di una tutela della salute pubblica. Quali livelli di assistenza si crede di poter garantire, quando un presidio Hub presenta lacune inaccettabili dal punto di vista di un numero adeguato di professionalità in servizio? Di certo non i tanto decantati livelli essenziali di assistenza. In che modo si crede di offrire servizi sanitari, qualitativamente alti , in una struttura in cui la disorganizzazione regna sovrana, causa carenze di risorse umane e con quelle in servizio allo stremo delle forze per turni massacranti umanamente intollerabili? Senza contare le implicazioni del precariato in cui versa un presidio fondamentale come quello del 118 in cui si contano 97 unità, con contratto di convenzione a tempo determinato e indeterminato operative in tutta la provincia di Cosenza e che versano in condizioni lavorative di incertezza”

 
Gridare allo scandalo e la vergogna è poco e non serve più.
 
Fonte:CN24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.