contatore stats Muoiono abbracciati, dopo 75 anni di matrimonio | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Muoiono abbracciati, dopo 75 anni di matrimonio

coppia anziani

Il loro incubo era l’idea di separarsi: dopo 75 anni di felice matrimonio, Jeanette, 96 anni, e Alexander Toczko, 95, erano diventati una sola anima. Sposati nel 1940, vivevano a San Diego, in California, e hanno avuto cinque figli. Ma si conoscevano da quando avevano solo otto anni: una vita intera insieme.

Qualche settimana fa, il signor Toczko è caduto e si è rotto il femore. Un incidente che gli ha impedito di riprendere a camminare. Anzi, un ospizio della sua zona ha messo a disposizione un letto speciale a casa sua, che è stato sistemato accanto a quello della sua amata moglie.

Le sue condizioni sono rapidamente peggiorate, e improvvisamente anche la salute della signora Toczko ha cominciato a risentirne. La coppia, però, aveva sempre detto che voleva morire «nel proprio letto, tenendoci per mano». E qualche giorno fa il loro desiderio è stato realizzato. Quando Alexander è morto, Jeanette lo ha raggiunto, a nemmeno un giorno di distanza.

Aimee Toczko-Cushman, la loro figlia, ha raccontato al Daily Mail il momento in cui ha spiegato a sua madre che aveva perso il marito (che, da sempre, teneva una foto della prima Comunione della moglie nel portafoglio). «Ho detto a mia madre che se n’era andato – spiega – e lei lo ha abbracciato e gli ha sussurrato: “Guarda questo è quello che volevi. Sei morto tra le mie braccia e io ti amo. Ti amo, aspettami, arriverò presto”».

In quel momento Aimee e gli altri figli, Donna, Richard, Lynne e Andra, sono usciti dalla stanza, per lasciare che la madre se ne andasse in pace. E, qualche ora dopo, anche lei è morta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.