contatore stats Metro leggera - criminale perdere 160 mln | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Metro leggera: criminale perdere 160 mln

L’ex assessore regionale Giacomo Mancini invita tutti ad abbandonare le polemiche sterili e impegnarsi per l’avvio della metropolitana leggera. Criminale rinunciare a 160 milioni di euro già stanziati.

UpkPfA5XLjj4UrkbUtDHClOsi7Q3tSPYo47ADrOgOvA=--

“Rinunciare a 160 milioni di euro (la bellezza cioè di 320 miliardi di vecchie lire) costituirebbe un vero e proprio crimine contro Cosenza e i cosentini”. Ad affermarlo l’ex assessore regionale  Giacomo Mancini che lancia un appello: ” Stop  con le sterili polemiche sulla metropolitana Cosenza-Rende-Unical. E subito disco verde all’utilizzazione dell’ingente finanziamento. La Regione anche per Cosenza ha la possibilità in tempi rapidi di aggiudicare la gara e di consegnare i lavori per come ha già fatto con la metropolitana di Catanzaro. Con i 160 milioni di euro, fin da subito, si potranno creare più di 300 nuovi posti di lavoro a Cosenza che sarebbero una vera e propria manna dal cielo per una città che soffre di un tasso di disoccupazione in continua e preoccupante crescita. E per di più con l’indotto che quest’opera garantisce, si offrirà una enorme boccata di ossigeno all’economia cittadina. Basti pensare che la realizzazione della metropolitana, favorita  il rilancio delle Ferrovie della Calabria, la valorizzazione della  stazione Vaglio Lise, la ricucitura dell’area urbana cosentina e, insieme, diventerà il tassello fondamentale per il funzionamento del sistema trasportistico urbano (da Montalto al Savuto) e favorirà il collegamento rapido su ferro anche per Catanzaro. Ecco perché – ha concluso Mancini-  aggiungo anche la mia voce a quella di altri esponenti politici di diversa appartenenza che in questi giorni hanno chiesto al presidente Oliverio di portare a rapida conclusione le procedure che a suo tempo avviammo insieme al Presidente Scopelliti e all’Assessore Gentile con l’obbiettivo di destinare alla nostra città il finanziamento più ingente che abbia mai ricevuto”.  

fonte:gazzettadelsud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.