contatore stats Furto di energia elettrica: arrestato marocchino | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Furto di energia elettrica: arrestato marocchino

contatore_elettrico_elettronico-300x200

I militari della Stazione carabinieri di Spezzano della Sila, hanno tratto in arresto in flagranza di reato H.Y., 31enne, noto alle Forze dell’ordine, originario del Marocco, ma ormai residente in Spezzano Piccolo,  per furto aggravato di energia elettrica. Nella prima mattinata, i Carabinieri coadiuvati da personale specializzato della società distributrice, si portavano presso l’abitazione in locazione all’extracomunitario, al fine di verificare la regolarità degli allacci alle utenze dell’Enel.  Nel corso del controllo è stato appurato, che al contatore era stato pratico un by-pass, al fine di prelevare l’energia elettrica direttamente dalla rete principale dell’Enel, senza che questa venisse registrata dal misuratore.

Nell’immediatezza di procedeva al distacco della fornitura e alla rimozione del contatore. L’uomo, veniva tratto in arresto per furto di energia elettrica, e su disposizione dell’Autorità giudiziaria sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. in attesa di giudizio per direttissima.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.