contatore stats Fiumefreddo - bellezza mozzafiato | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Fiumefreddo, sull’antica rupe bellezze mozzafiato

Sulla costa tirrenica cosentina, si lascia la statale 18 e godendo continuamente della vista di un mare argentato si affronta la spirale di tornanti che conduce all’antico borgo

156 - View from the bottom of the castle, Fiumefreddo Bruzio (9)

Castello Fiumefreddo Bruzio (cs)

 

FIUMEFREDDO – La visita parte dal Castello, posto strategicamente sul punto più alto del borgo. Con una vista che spazia a 360 gradi da Monte Cocuzzo a tutta la costa tirrenica, il maniero, conosciuto anche come palazzo della Valle, edificato in epoca normanna, subì nei secoli notevoli rimaneggiamenti e fu abitato da molti illustri feudatari.

 

Scendendo dal Castello si costeggia palazzo Zupi, dallo splendido portale, si passa davanti palazzo Castiglione-Morelli del XVI secolo e per via Ospedale e poi per via Santa Domenica si giunge a Piazzetta Santa Domenica per godere di una vista bellissima vista; da qui parte il suggestivo sentiero medievale, in fase di riattivazione, che porta alla marina.

uno-sguardo-sul-mare

splendido portale – da qui parte il suggestivo sentiero medievale

Risalendo verso il centro, si costeggia il secentesco palazzo Mazzarone e si giunge davanti la chiesetta dell’Addolorata, la prima a sorgere nel borgo intorno all’anno Mille, oggi di aspetto barocco.

addolorata

Chiesa dell’Addolorata

A lato si trova la chiesa di S. Francesco di Paola costruita nel 1609, dal bel portale barocco, che custodisce, tra gli altri, il sepolcro del principe Pietro Alarcon Mendoza. Annessa alla chiesa il Convento francescano, oggi sede del comune. Il portale d’ingresso ad arco in tufo si affaccia su Largo Torretta, il posto più conosciuto e visitato del borgo, per la fantastica ed ampia veduta sulla costa con uno strapiombo di 200 metri.

largo Torretta

largo Torretta

Districandoci tra le strette viuzze alle quali fanno da contrasto imponenti palazzi gentilizi, come palazzo del Buono e Palazzo Mazzarone, si arriva a piazza Rupe, chiusa dalla grande scultura di Salvatore Fiume dedicata alla Fortuna e con un bellavista sulla costa tirrenica, altrettanto spettacolare.

Piazzetta_rupe_fiumefreddo_bruzio

Piazzetta Rupe – fiumefreddo(CS)

Comments are closed.