contatore stats Fiumefreddo, Lanciano banconote false dal finestrino nel corso di un inseguimento | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Fiumefreddo, Lanciano banconote false dal finestrino nel corso di un inseguimento

Viaggiavano a bordo di una Fiat Brava quando per scongiurare l’arresto hanno gettato dalla vettura un rotolo contenente la riproduzione di 750 euro in banconote.

inseguimento-fiumefreddo--640x400

 

FIUMEFREDDO BRUZIO (CS) – Un inseguimento rocambolesco sulla statale 18, iniziato in auto nei pressi dello svincolo di Falconara Albanese e terminato a piedi sulle spiagge di Fiumefreddo Bruzio. Protagonisti due giovani di Corigliano Calabro, A. C. incensurato 35enne e Giovanni Riforma classe ’85 già noto alle forze dell’ordine. Quest’ultimo, che pare non abbia mai conseguito la patente, era alla guida di una Fiat Bravo priva di copertura assicurativa quando i militari della compagnia di Paola in servizio ieri mattina hanno intimato l’alt alla vettura in transito sulla statale tirrenica. Riforma per scongiurare l’arresto avrebbe quindi eluso il posto di blocco dirigendosi ad alta velocità verso Fiumefreddo per poi abbandonare insieme al suo amico l’auto ed iniziare a correre sul lungomare. Nel corso dell’inseguimento i due avrebbero tentato di sbarazzarsi di alcune banconote false con le quali viaggiavano lanciando un rotolo contenente 750 euro di denaro contraffatto in pezzi da 50 euro. I due dopo essere stati raggiunti dai militari della stazione di Fiumefreddo sono stati tradotti presso la casa circondariale di Paola e dovranno rispondere del reato di introduzione e spendita di monete falsificate.

fonte:quicosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.