contatore stats Dal 2015 sarà abolito il contrassegno dell’assicurazione | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Dal 2015 sarà abolito il contrassegno dell’assicurazione

Aprile rappresenterà il mese della rifondazione per l’RCA grazie al decreto ministeriale 110 del 9 agosto 2013

rc-auto-nuova-assicurazione1

Il decreto ministeriale 110 del 9 agosto 2013 parla chiaro: dovranno essere aboliti i tagliandi cartacei delle polizze assicurative riguardanti tutti i veicoli a motori. Da aprile 2015, così, l’assicurazione non sarà più rappresentata dal talloncino, in virtù dell’entrata in vigore della nuova legge. Grazie alla tecnologia, così, sarà possibile smascherare tutti i guidatori poco consoni al pagamento della polizza assicurativa sui propri mezzi. Basterà, infatti, una telecamera per leggere la targa dell’auto o della moto e avere tutte le informazioni raccolte nell’archivio integrato della Motorizzazione civile. Le sanzioni saranno immediate e automatiche.

Con l’introduzione di questa nuova norma, saranno altresì premiati tutti quei cittadini onesti che pagano l’assicurazione in maniera puntuale e che vedranno ridotti i costi dei premi assicurativi. In Italia, stando a quanto riporta l‘Aci, circolano 4 milioni di veicoli sprovvisti di copertura assicurativa, di cui 2,8 milioni sono autovetture. Sono più dell’8% del totale e il mancato incasso per le Compagnie sfiora i 2 miliardi di euro, ma il danno maggiore è per i conducenti onesti che con la loro polizza assorbono anche i costi diretti ed indiretti imputabili ai furbetti dell’assicurazione. Le assicurazioni, così, comunicheranno il pagamento della polizza assicurativa alla Motorizzazione civile che registrerà i dati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.