contatore stats Cosenza : Tombini rubati due arresti | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Tombini rubati due arresti

Si tratta di suocero e genero. La segnalazione al 113, le verifiche della squadra volante. I due posti ai domiciliari

tombino

Suocero e genero , già noti alle forze dell’ordine, sono finiti in manette con l’accusa di furto aggravato. Una telefonata anonima  ha segnalato al 113 che, nei pressi del liceo scientifico “Fermi” del capoluogo bruzio, alcuni uomini , a bordo di un’utilitaria di colore bianco erano intenti ad asportare i chiusini per tombini presenti sulla strada. Gli operatori della volante giunti in zona  sono riusciti a bloccare  i due a bordo  dell’autovettura indicata, al cui interno  c’erano i quattro coperchi di tombini. Nel corso del controllo, all’interno dell’autovettura, sono stati trovati vari attrezzi  atti allo scasso. Il successivo  sopralluogo  effettuato nelle zone limitrofe ha permesso agli agenti  della squadra volante di accertare che, nello spiazzo antistante la scuola elementare Flacone, altri 6 tombini , ognuno della profondità di un metro, risultavano essere privi  del coperchio in ghisa, costituendo serio pericolo  per l’incolumità delle persone, anche in considerazione del fatto che la zona è normalmente frequentata  da studenti delle scuole elementari e medie. Le anomalie riscontrate  sono state segnalate al competente ufficio comunale cui sono stati consegnati i tombini precedentemente rimossi per essere ricollocati al loro posto. I due arrestati sono stati condotti negli uffici della Questura per le procedure di rito, al termine delle quali ai due sono stati concessi i domiciliari.

Fonte:Gazzettadelsud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.