contatore stats Cosenza, l'inciviltà delle persone non ha limite | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

Cosenza, l’inciviltà delle persone non ha limite

 
L’indignazione in un video da parte di Simona Caruso, una delle promotrici dell’iniziativa “basta ho chiuso, il cosentino non apprezza perché l’inciviltà regna sovrana. Il muro della gentilezza è diventato una discarica di indumenti vecchi che non possono essere usati”
 

 
COSENZA – Il muro della Gentilezza trasformato nel muro della vergogna anzi dello scarto. L’iniziativa, di solidarietà, partita grazie a un post sui social di una cittadina cosentina, Simona Caruso e raccolta dall’assessorato alle Attività produttive ed economiche del Comune di Cosenza, guidato da Loredana Pastore, sembra essere naufragato nel peggiore dei modi per l’inciviltà dei cosentini.
 
Il prefabbricato messo a disposizione in piazza XXV Luglio da utilizzare come punto di raccolta e smistamento degli indumenti, in pochi giorni è stato trasformato in una pattumiera in cui abbandonare vecchi vestiti.CONTINUA A LEGGERE SU QUICOSENZA
 

Leggi Anche ...

Comments are closed.