contatore stats Cosenza come un “colabrodo”, ogni giorno spunta una buca nuova | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Cosenza come un “colabrodo”, ogni giorno spunta una buca nuova

Vignetta-buche-lamezia-terme
 

Manti stradali disastrati, buche a non finire, mattonelle sconnesse e chi più ne ha più ne metta. Questa è la situazione della maggior parte delle nostre strade qui a Cosenza.

 

Nonostante le continue segnalazioni e denunce da parte dei cittadini, la pavimentazione della nostra città sta diventando giorno dopo giorno un colabrodo.

 

Nei giorni scorsi  i cittadini denunciavano buche su strade a scorrimento veloce e in molte altre strade interne alla città.Eppure in molte di queste zone il rifacimento del manto stradale è stato fatto e rifatto più volte, o meglio il finto rifacimento. Si è intervenuti con colate di cemento che, però, sono servite a ben poco e dopo breve sono tornate a smantellarsi peggiorandone la dimensione delle buche.

 

La sicurezza stradale passa anche da ciò: una città attenta e consapevole cerca d’intervenire subito e in maniera definitiva, non certo con finti riempimenti e finte riparazioni del manto stradale che, comunque, costano e sono costati non poco.

 

Proprio su tale tema, lo scorso mese, il Codacons ha dichiarato: “le buche sulle strade rappresentano un vero e proprio attentato alla sicurezza dei trasporti. Questo perché possono provocare la caduta dei motociclisti con ripercussioni fisiche anche gravi, e incidenti alle autovetture con danni a persone e cose. Le Procure di tutta Italia devono aprire indagini sul territorio indagando i comuni per attentato alla sicurezza dei trasporti, laddove la presenza eccessiva di buche rappresenta un pericolo per i cittadini e chi subisce un danno a causa del dissesto delle strade può chiedere il risarcimento danni all’amministrazione.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.