contatore stats Erosione costiera«Federturismo lancia l'allarme"Stagione a rischio"» | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Erosione costiera«Federturismo lancia l’allarme“Stagione a rischio”»

La problematica negli ultimi anni ha interessato soprattutto la costa tirrenica catanzarese, lungo la statale 18 tra Falerna, Nocera e Gizzeria
 
erosione-costiera-4-604x270
 

“La Calabria è la seconda tra le regioni di Italia che soffrono maggiormente il fenomeno dell’erosione costiera, dietro solo la dirimpettaia Sicilia”. E’ quanto afferma il referente sezione Turismo di Confindustria Reggio Calabria
 
Le zone più colpite:il fenomeno dell’erosione costiera è un’emergenza gravissima per la Calabria “che dovrebbe fare del turismo il motore principale della propria economia”. La problematica negli ultimi anni ha interessato soprattutto la costa tirrenica catanzarese, lungo la statale 18 tra Falerna, Nocera e Gizzeria. E danni rilevanti sono stati registrati anche nel litorale reggino, tra Bocale e Melito Porto Salvo, dove l’opera dell’uomo ha determinato autentici disastri con circa 500 metri di costa erosa.
 
Le spiagge a rischio. In particolare, secondo i dati della Blue Economy, 3500 chilometri sui circa 8000 di coste italiane sono intaccati e compromessi dall’erosione marina. A rischio sono in particolare le coste basse e sabbiose per oltre 1600 chilometri. Tra questi 540 sono occupati da centri urbani, strade e ferrovie, tutti a rischio crollo.
 
C’e’ bisogno però non solo di una visione organica del fenomeno ma anche di una mirata strategia di intervento che sia condivisa da tutti gli attori interessati”.
 
fonte:zoom24

Comments are closed.