contatore stats Calabria dal 20 Settembre previsti temporali in arrivo e crollo delle temperatura | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Calabria dal 20 Settembre previsti temporali in arrivo e crollo delle temperatura

Previsti crolli delle temperature anche di 10 gradi, venti molto forti.

allertameteo

 

Con l’arrivo del week-end sta giungendo una nuova perturbazione che interesserà tutta la regione Calabria. Il caldo afoso che sta dominando la regione in questi tempi andrà finalmente via e arriverà un netto peggioramento per la giornata di domenica20 settembre.

Zone interessate nella perturbazione

In arrivo una bella notizia che allieterà tutti coloro che odiano il caldo. Il caldo afoso andrà finalmente via e sul versante adriatico arriverà una terribile pioggia. Le zone maggiormente colpite nella Calabriasaranno in particolar modo quelle traCosenza e Vibo Valentia. Queste due province saranno colpite da violenti temporali soprattutto nelle giornate di domenica e lunedì mentre nella giornata di martedì le piogge continueranno ad abbattersi anche a Reggio Calabria. A Crotone e a Catanzaro invece ci saranno poche possibilità di imbattersi nei temporali anche se ci sarà un grande crollo termico.

Meteo 20 e 21 settembre

I cieli saranno prevalentemente coperti nella giornata di domenica e già da allora aReggio Calabria sono previste delle piogge deboli ma significative. I temporali arriveranno nella serata e sono previsti ben 20 millimetri di pioggia. La temperatura massima che potremo percepire sarà di 26 gradi mente la minima sarà intorno ai 19 gradi. Nel mattino i venti saranno abbastanza moderati  mentre il mare sarà abbastanza mosso. Cosa accadrà nella giornata del 21 settembre? I cieli continueranno ad essere coperti e la temperatura oscillerà intorno ai 24 gradi e la minima intorno ai 18. Previste allerte meteo e anche venti molto intensi. Tanti millimetri di pioggia saranno previsti invece nei comuni delle province di Reggio Calabria.

Gli esperti invitano dunque alla prudenza soprattutto sulle strade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.