contatore stats Blocco degli scrutini a Cosenza | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

 

Blocco degli scrutini a Cosenza

Per conoscere i voti finali e sapere se saranno ammessi alle classi successive gli studenti dovranno attendere.

scrutini-347x260

COSENZA – Sono numerosi gli insegnanti di Cosenza che aderiranno al blocco degli scrutini. Primi tra tutti i docenti del liceo classico Bernardino Telesio e del liceo scientifico Enrico Fermi. I prof incroceranno le braccia in segno di protesta contro la Buona Scuola di Renzi, una riforma in via d’approvazione che ha mobilitato negli ultimi mesi docenti e studenti di tutta Italia. ”Non sciopereranno tutti i docenti, – spiega Antonio Iaconianni preside del liceo classico Telesio – solo il 15% circa, però sono in grado di bloccare tutto perché lo scrutinio deve essere effettuato alla presenza di tutti gli insegnanti. Quindi basta anche un solo docente che sciopera affinché lo scrutinio non possa tenersi.

Per quello che riguarda la riforma ‘Buona Scuola’ sono diversi i punti contestati dai troppi poteri al preside alla valutazione dei docenti. Questa riforma non piace perchè pone in mano ad un’unica persona, il preside o meglio dirigente scolastico, la gestione della scuola, ma per me così non è. Ovviamente – afferma Iaconianni – devo tener conto democraticamente del pensiero degli altri anche se non sono d’accordo con questa protesta. Per me tale riforma ha il merito di introdurre un discorso nuovo fatto sulla meritocrazia anche se vi sono diverse criticità che però credo possano essere sistemate in seguito con successive modificazioni ed integrazioni al testo di legge. Prendo atto di questa protesta e riorganizzerò con serenità i nuovi consigli di classe che stileranno gli scrutini. Non attuerò nessuna contrapposizione”.

fonte:quicosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.