contatore stats Bandiere Blu e Verdi 2017, ecco tutte le spiagge premiate della Calabria | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Bandiere Blu e Verdi 2017, ecco tutte le spiagge premiate della Calabria

7 Bandiere Blu e ben 16 Bandiere Verdi assegnate alla Calabria, per l’acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia pulita per far giocare i bambini, servizi in spiaggia e sostenibilità verso i turisti

 
Bandiere-Blu-e-Verdi-2017-ecco-tutte-le-spiagge-premiate-della-Calabria
 

La Bandiera Blu è un riconoscimento attribuito, in base a rigorosi controlli effettuati dalla Fee (Foundation for Environmental Education) alle spiagge certificate per la qualità ambientale non solo delle loro acque, ma anche per i servizi in spiaggia, per gli spazi verdi, per i parametri di vivibilità e di sostenibilità verso i turisti.
Nel 2017 sono state 163 le località italiane e 342 le spiagge premiate con la Bandiera Blu, 7 le Bandiere assegnate alla Calabria.
Soverato (Cz) e Roseto Capo Spulico (Cs) si aggiungono ai 5 Comuni premiati il 2016 e riconfermati per il 2017, Cirò Marina (Kr), Melissa-Torre Melissa (Kr), Praia a Mare (Cs),  Trebisacce (Cs), Roccella Jonica (Rc).
 

La Bandiera Verde sventola per il 2017, tra le 134 città italiane, ben 16 spiagge in Calabria.
Anche quest’anno i pediatri italiani hanno deciso di continuare a premiare le spiagge della Calabria, ecco l’elenco completo:
Calabria: Bova Marina (Reggio Calabria), Bovalino (Reggio Calabria), Capo Vaticano (Vibo Valentia), Cariati (Cosenza), Cirò Marina-Punta Alice (Crotone), Isola di capo Rizzuto (Crotone), Locri (Reggio Calabria), Melissa-Torre Melissa (Crotone), Mirto Crosia-Pietrapaola (Cosenza), Nicotera (Vibo), Palmi (Reggio Calabria), Praia a Mare (Cosenza), Roccella Jonica (Reggio), Santa Caterina dello Jonio Marina (Catanzaro), Siderno (Reggio Calabria), Soverato (Catanzaro).
 

Ecco i requisiti che hanno consentito il riconoscimento della Bandiera Verde: acqua limpida e bassa vicino alla riva, la sabbia pulita per far giocare i bambini e creare castelli di sabbia. Inoltre la presenza di bagnini, spazi per cambiare il pannolino o allattare, e nelle vicinanze gelaterie, locali per mangiare o comprare bibite.
 

Comments are closed.