contatore stats Arrestato un 20enne per rapina e furto | TUTTOCOSENZA

subscribe: Posts | Comments

consigliata da tuttocosenza

Arrestato un 20enne per rapina e furto

poliziastradcs

 

 

Gli agenti della Squadra volante del Nucleo prevenzione crimine “Calabria Settentrionale”, guidati dal commissario capo Giuseppe Massaro, hanno fatto luce in poche ore su una rapina commessa nei Rivocati.
Ieri pomeriggio, nell’ambito dei servizi di controllo effettuati in tutto il territorio, i poliziotti hanno arrestato Diego Spina, 20 anni, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di rapina e furto.
In particolare, gli agenti, nel corso di specifici servizi antirapina predisposti sul territorio cittadino dal questore soprattutto in questo periodo, sono intervenuti a seguito della segnalazione di un rapina che era stata messa a segno nei Rivocati. A una persona che stava salendo in macchina era stata sottratta una borsa.

 

L’immediato intervento del personale delle Volanti ed il coordinamento delle attività investigative hanno consentito di acquisire informazioni precise sull’episodio rintracciando l’autore della rapina.
La descrizione del malvivente, fornita dalla vittima, hanno portato sulle tracce di Spina, già noto per i suoi numerosi precedenti specifici.
Sono state acquisite indicazioni sulla via di fuga del rapinatore che hanno consentito ai poliziotti di rintrracciare il ventenne in via Monte San Michele, angolo Via Piave.
Spina appena ha visto i poliziotti ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato bloccato, dopo un breve inseguimento, in via Montesanto.

 

Secondo quanto accertato dagli uomini del questore Liguori, durante la fuga, Spina si sarebbe reso responsabile anche del furto di due magliette, all’interno di un magazzino. I poliziotti avrebbero notato il giovane mentre toglieva dai capi d’abbigliamento le placche antitaccheggio.
Il giovane, successivamente riconosciuto dalla vittima della rapina commessa nei Rivocati, è stato ritenuto pure responsabile del furto delle due magliette e di avere portato via della merce dal banchetto di un venditore ambulante.
La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

 

 

 

 

Fonte: Gazzetta del Sud

Comments are closed.